Un incontro sul turismo dei trapianti

 

Dal 7 all’8 febbraio prossimi si riuniranno in Vaticano, alla Casina Pio IV, investigatori, giudici, medici e giornalisti impegnati nel contrasto al Traffico degli organi. Gli specialisti arriveranno da pił di 20 Paesi per confrontarsi sulle strategie per affrontare quest’emergenza. Saranno i partecipanti all’incontro (divisi in 6 panel su base regionale America, Africa, Europa, Mediterraneo orientale, Pacifico occidentale e Sud Est asiatico)a redigere alla fine una dichiarazione con l’indicazione di nuove linee guida per arginare questa pratica aberrante nei Paesi poveri.

E’ possibile che Papa Francesco partecipi a una parte dei lavori.

 

 

(fonte: Farodiroma.it)

 

 

 

Condividi su Facebook