9 SETTEMBRE 2016: REGIONE LAZIO DAL 1 OTTOBRE PROSSIMO IL MICOFENOLATO MOFETILE E L'ACIDO MICOFENOLICO UTILIZZATO DAI TRAPIANTATI PASSANO DALLA DISTRIBUZIONE DIRETTA TRAMITE LE FARMACIE DELLE ASL ALLA DISTRIBUZIONE PER CONTO TRAMITE LE FARMACIE PUBBLICHE E PRIVATE DEL TERRITORIO

 

Una buona notizia di vita quotidiana per i trapiantati d’organo della Regione Lazio.

Con il Decreto del Commissario ad Acta del 31 agosto 2016, n. 253 “Ratifica del nuovo Accordo per il rinnovo della Distribuzione per Conto (DPC) dei farmaci di cui al PHT (Prontuario della distribuzione diretta) 2016 – 2020 stipulato tra Regione Lazio, Federfarma Lazio e Associazione Farmacie Pubbliche”, molti farmaci passano dalla “Distribuzione Diretta” da parte delle farmacie delle ASL alla “Distribuzione Per Conto”; da parte delle farmacie pubbliche e private del territorio, tra questi farmaci ci sono Micofenolato Mofetile e l'Acido Micofenolico utilizzati dai trapiantati.

Non cambiano le modalità di prescrizione del Piano terapeutico On line che deve continuare a redigere il medico specialista, per il ritiro in farmacia occorre, l’impegnativa del medico di famiglia come tutti i farmaci. Il decreto, per motivi organizzativi, prevede l’entrata in vigore il primo ottobre prossimo, ma visti i tempi brevi è possibile ipotizzare dei ritardi.

 

(il decreto 253/2016 )

 

 

 

(fonte: (fonte: Associazione Malati di Reni ONLUS))

 

Condividi su Facebook