L’aumento dei trapianti non soddisfa i troppi in attesa

 

Storico record del numero dei trapianti di organi e tessuti nel mondo.

Nel 2015 hanno toccato quota 120 mila (+15% negli ultimi cinque anni).

Di questi, 80 mila erano reni, 26 mila fegato, 6.500 cuore, 4.700 polmone e poi pancreas e intestino. Interventi resi possibili grazie agli oltre 27 mila donatori da ogni angolo del pianeta.

Fra i 112 Paesi analizzati dal rapporto annuale del Consiglio d’Europa la Spagna con una tasso di 100,7 pazienti sottoposti a trapianto per milione di abitanti si conferma, per il 24° anno consecutivo, leader internazionale di questa speciale classifica. La seguono Croazia (93,1), Stati Uniti (92,8).

Mentre l’Italia è al 19° posto (55,6). Cronaca di un successo che però non deve far dimenticare, ammoniscono gli esperti, che ogni anno a livello internazionale su 100 persone bisognose di un trapianto solo 10 lo ricevono.

 

(fonte: (www.west-info.eu))

 

Condividi su Facebook