Lutto per l'Acti-Roma: Fabrizio Trabalza, il webmaster dell'associazione, è fra le vittime del terremoto che ha colpito Amatrice, in provincia di Rieti

 

Il terremoto che ha colpito il Centro-Italia nella notte del 24 agosto ha provocato tante vittime.

Fra loro, purtroppo, ci sono anche Fabrizio Trabalza, 45 anni, sepolto dalle macerie ad Amatrice insieme a sua moglie Paola Rascelli, 43 anni.

Li hanno ritrovati stanotte, 25 agosto, fra i detriti della loro casa in via Rosei 4. Fabrizio era il webmaster della nostra associazione Acti-Roma e si occupava della gestione e dell'aggiornamento del sito www.actiroma.it..

È uno delle 247 vittime finora accertate. Aveva viaggiato in tutto il mondo ed è morto a pochi chilometri da Roma, mentre trascorreva qualche giorno di vacanza.

Condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici da parte di tutti i soci e volontari di Acti-Roma.

 

Condividi su Facebook