AVIS-AIDO, SIGLATO IL PROTOCOLLO D'INTESA

 

Il 4 luglio scorso, nella cornice di Villa Badoer a Fratta Polesine (Rovigo), Avis nazionale e Aido mazionale hanno siglato un protocollo d'intesa che di fatto formalizza una collaborazione in molte realtà territoriali concreta da diversi anni. La firma dei presidenti nazionali Avis, Vincenzo Saturni, e Aido, Vincenzo Passarelli, è avvenuta durante il Summer Festival organizzato dai gruppi giovani Polesine delle due associazioni.
La convenzione è finalizzata soprattutto ad avviare un rapporto di cooperazione per incrementare l'educazione dei cittadini, con particolare attenzione ai giovani, alla solidarietà e alla donazione, con specifico riferimento alla donazione del sangue, di organi, tessuti e cellule; avviare politiche coordinate sulle tematiche formative dei cittadini, con particolare attenzione ai giovani rivolte all'acquisizione di corretti stili comportamentali e relazionali in materia di solidarietà, integrati in processi di promozione della salute e dello stare bene.

Consulta il testo completo: Protocollo AVIS-AIDO (.PDF)

 

(fonte: http://www.avis.it)

 

 

<

 

Condividi su Facebook