COME DESTINARE IL PROPRIO 5 PER MILLE ALL'ACTI-ROMA.

La nostra Associazione è sorta su iniziativa dei pazienti cardio trapiantati, dei medici e degli infermieri in servizio presso l'Azienda Ospedaliera San Camillo - Forlanini Unità Operativa di Cardiochirurgia e dello Scompenso Cardiaco Avanzato.
L'Associazione opera sull'intero territorio nazionale e, attraverso le proprie Sezioni territoriali e Regionali, ha lo scopo di tutelare gli interessi morali e materiali dei cardio trapiantati e di coloro che sono affetti da altre patologie cardiache che richiedono interventi particolarmente delicati e complessi.
Per lo svolgimento dell'attività l'Associazione si avvale della collaborazione di uomini e donne che svolgono i loro compiti volontariamente senza ricevere alcun compenso materiale.

Il Legislatore Nazionale, con la recente Legge Finanziaria, ha stabilito che il 5 per mille dell'imposta sul reddito delle persone fisiche, in base alla scelta del contribuente, possa essere destinato a sostegno del volontariato, delle ONLUS, ecc.
Ciò premesso ci preme precisare che il 5 per mille, analogamente a quanto da anni in essere per l'8 per mille, non rappresenta una spesa per il cittadino, ma "la scelta" di destinare parte delle imposte sul reddito a favore degli Enti e associazioni previste dalla legge.

Al momento della compilazione della dichiarazione dei redditi, il contribuente si troverà al cospetto di uno stampato contenente quattro riquadri e solo uno di questi potrà essere scelto tenendo ben presente che il riquadro è il primo in alto a sinistra dello stampato che deve essere corredato del nostro numero fiscale e della propria firma.

 

PERCHÉ SCEGLIERE LA NOSTRA ASSOCIAZIONE.

Lo scopo principale dell'Associazione è sopra descritto, ma altre importanti finalità hanno spinto i pazienti cardio trapiantati ad unirsi tra loro e, tra queste, quella di sollecitare le Regioni e le Unità Sanitarie Locali affinché le strutture e quanto altro occorrente alle unità di cardiologia e della cardiochirurgia siano sempre all'avanguardia per garantire al paziente la migliore assistenza.
Siamo certi che quanti avranno la bontà di leggere questo messaggio avranno il piacere di accordarci la loro fiducia indicando nei modelli il nostro numero di codice fiscale, che è riportato in alto ed in basso alla presente. Resta inteso che la nostra Associazione è a Vostra disposizione per ogni ulteriore chiarimento.

IL PRESIDENTE
(Prof. F. Musumeci )